Montagne verdi logo 01

Progettiamo montagne verdi

IL PERCHÈ DELLO SLOGAN

La prima parola è PROGETTIAMO, ovvero la cosa principale che deve fare un imprenditore: analizzare una situazione, ipotizzare gli sviluppi e gli obbiettivi possibili, individuare gli strumenti per raggiungerli e alla fine verificare i risultati;

la seconda è MONTAGNE: io le amo, le trovo un ambiente stimolante dove basta cambiare posizione per scoprire un nuovo punto di vista e mano a mano che si sale l’orizzonte si allarga e quando si arriva in cima si ha una visione totale e completa della realtà che ci circonda;

infine VERDI: le montagne lo sono e lo devono restare. L’ambiente montano riesce a darci contemporaneamente la percezione della ricchezza della natura perché ogni 1.000 metri di dislivello lo scenario cambia completamente, ma al tempo stesso della sua fragilità perché mano a mano che si sale l’affermarsi della vita diventa sempre più difficile. “Verde” quindi inteso come “green“ e cioè “ecofriendly” che tradotto in questo nuovo progetto vuol dire “equilibrio tra impresa e ambiente“: l’impegno fondamentale che dovrebbe essere preso dall’imprenditore di oggi.

 

Tappa importante del progetto: installazione colonnine di ricarica per auto elettriche

Una nuova tappa si aggiunge al percorso da tempo intrapreso dal nostro Centro Commerciale per la sostenibilità ambientale: il 1° agosto 2018 sono state inaugurate due infrastrutture di ricarica per auto elettriche in collaborazione con Duferco Energia che sarà il partner che gestirà l’operatività dei servizi di ricarica.

Durante la cerimonia di inaugurazione è stato fatto un meeting "Progettiamo Montagne Verdi" con gli interventi di Luca Mercalli, presidente Società Meteorologica Italiana e divulgatore scientifico, arrivato con la sua auto elettrica, ha illustrato i possibili scenari futuri sul clima e l’ambiente, e dell’ing. Sergio Torre, Direttore Business Development di Duferco Energia, con un intervento dedicato allo sviluppo della mobilità elettrica in Italia e in Europa.

In seguito alla cerimonia di inaugurazione sono stati effettutati dei test drive di auto, com modelli come la Tesla e biciclette elettriche con la collaborazione del nostro negozio di Intersport, per tutti i partecipanti.

Quello di Oulx è una infrastruttura all’avanguardia con una colonnina Fast Charge con una potenza complessiva di 96 kW in grado di ricaricare in meno di 30 minuti anche le auto elettriche più potenti, e una Quick Charge con due prese da 22 kW e due da 3,5 kW, una stazione in grado, quindi, di caricare contemporaneamente 2 auto e 2 quadricicli o scooter.

Le infrastrutture di ricarica di Duferco Energia sono aperte al roaming con tutti gli altri operatori della mobilità elettrica italiani ed internazionali per offrire ai possessori di veicoli elettrici un punto di rifornimento sulla importante direttrice di traffico internazionale del Frejus, in una localizzazione che mette a disposizione dei clienti in sosta un Centro Commerciale e tutti i suoi servizi.

“La proficua collaborazione con il Centro Commerciale Le Baite e con il Comune di Oulx ci ha consentito di aggiungere un altro importante tassello nello sviluppo delle infrastrutture di ricarica italiane – commenta Sergio Torre, Direttore Business Development Duferco Energia. Quella di Oulx rappresenta la seconda installazione in Val di Susa per Duferco Energia dopo quella di Avigliana e conferma la nostra volontà di creare un collegamento full electric tra Italia e Francia, garantendo un servizio interoperabile anche all’estero che sicuramente può essere un ulteriore stimolo per il turismo green di tutta la Valle.”

Il progetto nasce da una proposta fatta da Duferco Energia al Comune di Oulx che ha poi trovato nelle Baite un partner locale pronto a contribuire e partecipare alla realizzazione dell’impianto,  e su questo accordo si è subito innestato un secondo progetto perché da giugno di quest’anno Duferco Energia è diventata partner energetico dal Centro Commerciale fornendo energia di provenienza certificata da fonti rinnovabili che, sommata a quelle prodotte dagli impianti eolico e fotovoltaico delle Baite, ne fa una struttura commerciale alimentata al 100% da energia verde.

Se, come tutti auspichiamo, le Olimpiadi Invernali del 2026 dovessero tornare in Alta Valle di Susa si è già detto da più parti che dovranno essere giochi ad impatto zero: il Comune di Oulx, Il Centro Commerciale Le Baite e Duferco Energia si stanno già muovendo su questa linea per “Progettare Montagne Verdi”. 

 

Orari


Dal lunedì alla domenica 9:00-19.30 orario continuato.

logo crai upim brico ok blukids penassi

Dal lunedì alla domenica 9:00-13:00 14:30-19:30
Sabato 9:00-19.30 orario continuato

intersport scarbetta lingerie logo croff edicola

Dal lunedì alla domenica 7:00-19:30 orario continuato

ilgirasole

Dal lunedì alla domenica 8:00-19:30 orario continuato

baitelavaggio